Stabilimento Termale

L'isola d'Ischia è caratterizzata da una grande varietà di fenomeni termali: ci sono molti bacini con diverse temperature e composizioni chimico-fisiche, fumarole e sorgenti naturali (Sorgeto, Nitrodi, Cavascura), parchi termali (Giardini Poseidon, Negombo, Tropical, Castiglione) e stabilimenti termali antichi e moderni. Questi spesso si trovano direttamente all'interno degli alberghi, in modo da offrire non solo una maggiore comodità ma la possibilità di una "reazione" prolungata e di un successivo acclimatamento a temperatura controllata, necessarie in particolare dopo un trattamento di fangobalneoterapia. 

E Villa Angela è il luogo ideale per un soggiorno termale, con lo stabilimento termale interno completamente ristrutturato e direttamente collegato alla piscina termale coperta con idromassaggi, offre i tradizionali trattamenti termali terapeutici, anche convenzionati ASL, basati sulla qualità delle proprie acque termominerali.

La direzione sanitaria specialistica, coadiuvata da personale preparato e disponibile, è in grado di prescrivere i trattamenti in base alle specifiche esigenze di ognuno, indicandone le modalità di applicazione più adatte, oltre a consigliare diverse combinazioni personalizzate, tenendo conto delle possibili sinergie.

Abbiamo perciò predisposto alcuni esempi di pacchetti-abbonamento che permettono di ridurre i prezzi, personalizzabili in base alle indicazioni mediche ed al tempo a disposizione.

Fangoterapia

La Fangobalneoterapia è uno dei principali trattamenti termali terapeutici (anche convenzionato ASL) praticato nelle Terme Villa Angela, utilizzando il fango termale maturato secondo il protocollo ASL/Centro Studi Jasolino, quindi prima mescolato con l'acqua termale della concessione "Villa Angela" e poi lasciata per almeno sei mesi nella stessa acqua che scorre lentamente ed in continuo sul fango, per favorire lo scambio ionico e la maturazione biologica.

L'applicazione si suddivide in tre momenti fondamentali: il fango, il bagno in acqua termale, la reazione sudorale: il fango viene applicato a circa 44°/46° C sulle articolazioni interessate per circa 15/20 minuti, come indicato dal responsabile sanitario dello stabilimento termale durante la visita medica di ammissione; segue doccia di pulizia e bagno termale terapeutico di circa 15 minuti a 38° C .

Nello stabilimento termale Villa Angela le vasche adibite al bagno termale terapeutico sono dotate anche di ozono e getti idromassaggio, attivabili singolarmente o in modo combinato.

Si passa poi al riposo per la reazione sudorale, di almeno altri 15 minuti, in apposita cabina singola adiacente alla cabina di fangoterapia, dove può seguire anche un massaggio ad azione tonificante sul sistema muscolare e nervoso.

Bagni Termali

Il Bagno termale viene praticato in una vasca dalle dimensioni adeguate per garantire la "immersione totale del curando", ad una temperatura di 38 gradi centigradi, per un tempo dai 10 ai 20 minuti secondo la prescrizione medica.

Al termine del bagno segue la cosiddetta “reazione”, un tempo di circa 20 minuti per riposo e sudorazione, in apposito camerino adiacente alla cabina di fangobalneoterapia.

Nelle nostre vasche è possibile aggiungere un leggero gorgoglio di bollicine di ozono oppure attivare getti di idromassaggio.

Cure Inalatorie

La terapia inalatoria viene effettuata con l'acqua termo-minerale Villa Angela, mediante speciali apparecchiature, che emettono particelle di acqua nebulizzate con diverse modalità:

Inalazioni: consistono in un getto diretto di acqua nebulizzata alla temperatura di 38° circa;

Aerosol: l'acqua compressa viene fatta uscire sotto pressione, ottenendo la frantumazione in particelle più piccole. Può essere eseguito per via orale o per via nasale secondo i boccagli utilizzati;

Docce nasali micronizzate: consistono nel far penetrare sotto pressione nelle narici particelle di acqua termale di maggiori dimensioni. Questo abbondante flusso di particelle di acqua termale ha il pregio di provocare una immediata fluidificazione delle secrezioni presenti nella fossa nasale e nel distretto rinofaringeo e consente di migliorare gli effetti delle altre cure inalatorie.

Il ciclo completo di Cure Inalatorie convenzionato ASL consiste in 12 Inalazioni e 12 Aerosol, indicato per la cura di:

  • Faringolaringiti Croniche
  • Sinusiti Croniche
  • Rinopatie Vasomotorie.

Le Docce nasali micronizzate , se necessarie in base alle indicazioni mediche, possono essere aggiunte al ciclo di cure inalatorie, a pagamento, usufruendo di un apposito "pacchetto".

Massaggi

Dopo la fase di riposo/reazione viene in genere praticato un massaggio, di tipo circolatorio decontratturante, che ha un'azione tonificante sul sistema muscolare e nervoso.

Per agevolare la fruizione del massaggio, che, pur essendo un trattamento sinergico e complementare necessario ad ottimizzare i benefici della fangobalenoterapia, non è incluso tra i trattamenti convenzionati ASL, abbiamo predisposto alcuni convenienti pacchetti, anche su base settimanale, per ridurne i costi.